Vans Nere

Sconto Vans Nere - Trova grandi offerte in vendita. Scopri la nostra vasta gamma.

La nuova maglia si basa sul template Vaporknit, vans nere usato anche per altre nazionali come Francia, Inghilterra e Portogallo, Il colletto è verde con una fettuccia verticale sul retro che contiene una riga blu, All’interno è stampato il globo della bandiera nazionale circondato dalla frase “Você é a seleção” che identifica l’intera collezione Nike per il Brasile, Immancabili la grafica a zig-zag su spalle e maniche, nonchè la trama rigata e gli inserti traspiranti che incorporano la tecnologia Aeroswift..

I pantaloncini sono blu, i calzettoni bianchi con una banda gialla contornata di verde, Colori classici anche per la maglia away, blu con una stella tono su tono a fare da sfondo allo stemma della Confederação Brasileira de Futebol (CBF), La prima stella da campioni vans nere del mondo fu conquistata proprio con la maglia blu nel 1958 in Svezia, I pantaloncini sono bianchi mentre i calzettoni si colorano di blu e sono decorati da una fascia verde e gialla, Di seguito una galleria di immagini con alcuni capi della collezione Nike che include giacche, felpe e polo..

È stata presentata la nuova maglia della Spagna per i Mondiali 2018, anch’essa nel filone di adidas che mischia lo stile variegato anni ’90 con le più moderne tecnologie, La vedremo in campo nell’amichevole contro la Costa Rica, in programma stasera allo stadio “La Rosaleda”, lì dove è esploso il talento di Isco, Nell’estate del 1994 le Furie Rosse sfoggiarono durante il mondiale americano una casacca entrata nella storia per la speciale grafica a rombi che vans nere copriva l’intero lato destro, La stessa è stata replicata da adidas sulla nuova maglia della Roja per i Mondiali 2018 in Russia, in una versione più discreta con i rombi rossi, gialli e blu attraversati da un pattern a righine verticali..

Il colletto ha una leggera forma a ‘V’, subito sotto troviamo il logo adidas e lo stemma nazionale spagnolo sormontato dalla stella del titolo vinto nel 2010. Il retro è interamente rosso con nomi e numeri gialli. I pantaloncini sono blu con le strisce sui lati a riprendere i colori della bandiera spagnola, quest’ultimi presenti anche sul risvolto dei calzettoni neri impreziositi dal ricamo “RFEF” frontale. Il richiamo al passato prosegue anche sulla seconda maglia, bianca con una grafica sul petto di un tenue blu, quasi grigio, ufficialmente denominato ‘Halo Blue’. L’ispirazione arriva dalle divise usate dal 1988 al 1990, marchio Le Coq Sportif.

I restanti dettagli, come le strisce sulle spalle, il bordino del colletto e l’orlo delle maniche, sono tutti colorati di arancione, compreso lo stemma nazionale, I pantaloncini e i calzettoni sono anch’essi bianchi con finiture arancioni, Per i calciatori adidas ha realizzato la maglia Authentic con l’innovativa tecnologia Climachill e tutti i loghi applicati a caldo, nei negozi sarà disponibile anche la versione Replica vans nere con gli stemmi ricamati e il tessuto Climalite, Poche ore dopo il lancio ufficiale il web è stato invaso da una stucchevole polemica in merito all’ effetto viola della grafica sulla maglia, tanto da costringere la federazione calcistica spagnola a diramare un comunicato insieme ad adidas..

Il viola è stato il terzo colore della bandiera della Seconda Repubblica Spagnola (1931-1939), forse in altri momenti sarebbe passato quasi inosservato, ma vista l’attuale situazione è stato oggetto di facili strumentalizzazioni. Mischiare politica e sport non è mai una buona idea. L’originale o la rivisitazione di adidas per Russia 2018, quale maglia della Spagna è la vostra preferita?

Aggiungiamo un altro tassello al coloratissimo mosaico del Mondiale 2018 scoprendo le nuove maglie del Messico, I kit della nazionale nordamericana sono prodotti da adidas in virtù di una lunga partnership avviata nel lontano 2007, La prima maglia del Messico per il mondiale in Russia si caratterizza per l’ iconico verde, ripristinato vans nere da adidas in occasione della Copa America Centenario, dopo lo sciagurato esperimento post Mondiale 2014 che ha visto l’adozione di una divisa casalinga nera, e il clamoroso accantonamento della maglia verde..

Il tradizionale colore della nazionale messicana domina la casacca, con pochi inserti a contrasto limitati al bianco che sottolinea lo scollo e i bordo manica, oltre alle tre strisce adidas che scorrono lungo le spalle, Sui fianchi sono inseriti tre grandi rettangoli, colorati in una tonalità più chiara e decorati da una trama a linee oblique, Sul retro della casacca sono applicate in bianco le stampe di nomi e numeri, vans nere sovrastate dalla scritta “Soy Mexico” ricamata dietro al colletto..



Messaggi Recenti